Anna Arena, milanese di nascita, parigina di adozione. Mi occupo di moda, e in particolare di design di moda, ricerca tendenze e illustrazione.

Diplomata nel 2001 all’Istituto Marangoni di Milano, lavoro prima come assistente stilista per l’ ufficio stile Daneri e Marchetti di Milano, per marchi come Gabriella Frattini, Elena Miro’, Ellesse, Giuliano Fujiwara.

Poi per Dolce&Gabbana, come assistente stile / prodotto donna, dove ho avuto modo di lavorare a contatto con due grandi stilisti e tutta la loro equipe nell’arco di due anni.

Mi trasferisco a New York per un periodo di tre anni, e lavoro come stilista freelance per due marchi specializzati in capispalla uomo e donna: Mycra Pack e Amerex. Poi come stilista full time per la linea di abbigliamento donna di Spiegel Catalog, responsabile della linea Shape Fx. Con loro continuo a collaborare facendo shopping e ricerca tendenze.

Infine, dal 2006 anni vivo a Parigi, dove lavoro inizialmente come stilista per il marchio francese Weinberg, abbigliamento donna, per una collezione.  In seguito per due anni per il marchio emergente Berenice, moda giovane e di tendenza, in quanto stilista responsabile woven per le linee donna-uomo-bambino.

Dopo l’arrivo dei miei due bambini, integro con entusiasmo il team donna dell’ufficio stile Carlin - Trend Bureau, come creatrice di tendenze per i loro trend books, ma anche stilista PaP donna consulente per marchi come Sassy Soda by Westside (Tata Group, India) e La Halle - abbigliamento.


Continuo la mia vita professionale come consulente freelance.

I miei punti di forza sono le differenti esperienze, le competenze tecniche, ma soprattutto una passione innata per la moda e la bellezza.

Fra i miei ultimi clienti: TBS - Premium Collection.